Campo coltivatoUna risorsa preziosa quella offerta dal sito agraria che racconta in modo chiaro il mondo della terra e dell'allevamento a chi né digiuno.

Una vasta quantità di argomenti trattati in modo chiaro e dettagliato per cercare di districarsi in un mondo, l'agricoltura e l'allevamento, un tempo alla base delle nostre economie ed oggi tornato a svolgere un ruolo importante non solo per i retaggi della crisi, ma anche e soprattutto per cercare strade più sostenibili ed ecologiche. Iniziateve non solo vitali allo sviluppo dell'intero pianeta ma anche per il nostro benessere.
Dalle piante e fiori, agli animali da cortile, dalle industrie agrarie all'estimo o alle macchine agricole, un insieme di argomenti trattati per mezzo di schede che vanno ad analizzare nel dettaglio singoli e più specifici aspetti.
Note e indicazioni sulla coltivazione o appunti scientifiche sulla specie, oltre a indicazioni sulla conservazione fino ad arrivare ai possibili parassiti. Il tutto corredato da un chiaro apparato fotografico.
Un sito interessante non solo per conoscere ed approfondire aspetti connessi all'agricoltura e all'allevamento ma anche per tentare di cimentarsi nella coltura di qualche pianta aromatica sul balcone o nella gestione di un piccolo orto, o ancore, per i più fortunati, nella gestione di una piccola fattoria.

Gli argomenti tuttavia non si limitano all'agricoltura classica, ma spaziano anche in argomenti meno usuali all'agraria in senso stretto.
Vi sono schede sull'apicoltura, ma anche sui funghi e la fauna selvatica, schede sulla itticultura e una interessante sezione bibliografica per approfondire ulteriormente i propri argomenti di interesse.
Un sito piacevole per scoprire ed imparare qualche nuova nozione o per migliorare il verde del nostro pollice.