Partita a carteFra gioco ed abilità fotografica, William Kass, fotografo brasiliano ha realizzato una curiosa galleria di scatti fotografici.

Giocare con il cibo non è solo cosa da bambini, come dimostrano le fantasiose fotografie Minimize Food realizzate da Krass. Microscopiche ambientazioni che vedono protagonisti quali frutta e verdura, semi è gelati e qualsiasi altro tipo di cibo commestibile in cui poi inserisce minuscole figure umane intente a svolgere le più disparate azioni.
Un popolo di Lillipuziani che si avventura nel colorato mondo del cibo.
Una luccicante su cosa arancia diviene una piscina, dei peperoncini si trasformano in un falò o una zucchina diviene il cannone di uno spettacolo circense, ed anche ancora germogli e funghi costituiscono il bordo di uno stagno dove un pescatore è intento nella sua attività o delle fragole sembrano divenire il set di un film romantico.

Un viaggio in " macro" per esplorare con uno sguardo nuovo il cibo.
Un esperimento analogo era stato fatto qualche tempo fa Allan Teger con il suo progetto artistico Bodyscape che come ambientazione ai piccoli microscopici personaggi che si animavano aveva scelto un paesaggio particolare. Il corpo femminile nudo.
Scene enfatizzate da riprese in bianco e nero, dove la carica erotica è stemperata da un pizzico di ironia e un attento studio delle luci e dell'inquadratura.