Paesaggio UmbroLa produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili ha superato la metà del fabbisogno energetico della regione Umbria.
Un risultato consolidato negli ultimi anni, passando da circa 1500 GWh del 2010 agli oltre 2100 GWh del 2013. Un valore mantenuto pressoché stabile nel 2014.
I risultati conseguiti dall'Umbria posizionano questa regione al quinto posto nella classifica delle regioni con la maggiore produzione pro capite di energia elettrica da fonti rinnovabili.
Al primo posto di questa classifica verde risultano le Marche con poco più di 600 W di potenza installata pro capite, segue Puglia, Basilicata, Molise e Umbria con i suoi 483 W pro capite istallati.

Un interessante risultato non solo in termini ecologici ma anche in un contesto di politiche energetiche.