Mappa stransito baleneUn interessante progetto portato avanti da alcuni geo Ingegneri e da scienziati della terra, consente il monitoraggio in tempo reale delle balene.

I rari e ormai in pericolo giganti del mare sono tenuti sotto osservazione grazie ad alcuni prodotti software ed hardware sviluppati dal team del Dr. Robin Baird del Cascadia Research.
Una serie di dati ed informazioni vengono raccolte dal gruppo di ricercatori mentre le balene migrano passando intorno alle isole Hawaii.
Informazioni che vanno a corredare ed ampliare la banca dati di un progetto più ampio che il Dr. Baird sta portando avanti per studiare i movimenti e gli habitat delle balene in questa parte dell'Oceano Pacifico.
Grazie delle mappe fornite da Mapbox e talvolta da ESRI e NOAA è possibile visualizzare gli spostamenti degli enormi mammiferi che si aggirano nelle acque a hawaiane.

Le mappe forniscono inoltre informazioni sulle correnti, il vento, i fondali oceanici e anche indicazioni nautiche oltre ovviamente a visualizzare in tempo reale lo spostamento delle balene tracciate suddivise per speci o con la possibilità di seguire il singolo esemplare.

Segnalatore