AirbagGli smartphone sono in questi anni divenuti oggetti di desiderio e moda e con essi è cresciuto il timore che si possano danneggiare.

In questi gioielli tecnologici, si riversa la migliore tecnologia e il design più ricercato dal lato industriale, mentre nell'uso quotidiano divengono preziosi contenitori di ricordi, impegni, note e molto altro.
Un mix che insieme al costo ci porta ad avere una naturale paura per qualsiasi possibile scenario che veda coinvolto l'amato oggetto in un qualche incidente.
Una paura tutt'altro che celata e nascosta, che vede come indice manifesto di questo timore il crescente mercato delle cover, dei bumper, dei gusci o come li si voglia chiamare.
Nasce così per mano della Honda la prima custodia che garantisce appieno l'integrità totale del proprio smartphone.
Smartphone case N questo il nome del prodotto Honda, che grazie a sei airbag protegge da cadute anche rovinose il nostro a iPhone o Galaxy.

Nel filmato è possibile vedere le varie fasi di studio e di testa di questo nuovo prodotto che potrà garantire una sicurezza quasi assoluta da qualsiasi caduta l'amata periferica.
Oggettivamente, il prodotto non è certo di design, ma è quanto di meglio si possa trovare sul mercato dei gusci!
Non vi affannate a cercarlo in rete o presso i negozi, qualora, sorvolando sull'estetica, avesse deciso di acquistarlo.
L'oggetto e il filmato in sono in realtà una trovata della sezione marketing dell'azienda giapponese che l'ha pensato per pubblicizzare un nuovo modello di auto. La  N-WGN.
l'idea comunque non è così folle, visto che qualcuno, e non certo uno dei tanti bizzarri personaggi che si può incontrare in rete, ha deciso di registrare un brevetto proprio legato a degli airbag da inserire all'interno degli smartphone.