Auto Street viewGoogle Street view è stato più volte oggetto di commenti, osservazioni, e attenzioni varie. Gli obiettivi dei propri automezzi hanno spesso immortalato situazioni imbarazzanti, scene inusuali e gli algoritmi automatici di controllo e unione delle foto hanno spesso generato particolari e insoliti risultati.
Diversi siti che raccolgono questo tipo di testimonianze, che mostrano gli insoliti scatti o curiosi errori. È il caso di queste pagine dedicate al sistema di riconoscimento facciale che provvede ad oscurare i volti delle persone per garantirne la privacy.

Un sistema così efficiente che individua qualunque volto, statue incluse.